Monthly Archive for Maggio 2006

HO PAURA DEL BUIO…


E ci risiamo, tutte le notti sempre il solito sogno: IL DIAVOLO.
Ho paura del buio, ho sempre avuto paura del buio… Quando dormo non do mai le spalle alla porta e ho un sonno così leggero che mi basta un piccolissimo rumore per svegliarmi. Non capisco come mai arrivati alla mia età (20 anni) temo ancora, se non peggio di prima, il buio.
Da quando sono bambina faccio sempre gli stessi sogni, ogni maledetta notte sempre li stessi sogni:

Sono in casa mia le luci dell?andito si spengono all?improvviso e inizia a soffiare un vento freddo, sento rumori di passi che si avvicinano sempre di più e una voce fioca fioca che piano piano si fa più forte, si avvicina al mio orecchio e mi dice: UCCIDI, UCCIDI, UCCIDI!!! Ripete queste parole sempre e sempre, non smette di dirmi queste cose.. Poi mi prende per le caviglie e mi trascina non capisco mai dove perché mi sveglio, ma nel mentre che mi trascina mi dice come moriranno i miei parenti, i miei amici… Non riesco mai a vederlo in faccia perchè nel mio sogno sono la buio però so con certezza che è il diavolo… E? tremendo!

A volte sogno parenti che sono passati a miglior vita che mi dicono di stare in guardia che mi succederanno cose brutte…
… Poi un non so cosa mi tiene per le braccia e mi costringe a guardare la morte delle persone che mi sono care che vengono uccise con un colpo di pistola alla testa o con una pugnalata al cuore…

… Sogno che vengo rincorsa o da poliziotti o da persone con malattie strane, chissà il perché non faccio mai nulla ma appena mi guardano si mettono a correre per prendermi e pure io (cogliona) mi metto a correre per scappare? Ma fuggo da cosa? Non faccio nulla nel sogno.. Però scappo comunque! Ma per quanto mi sforzi nel correre le gambe si fanno pesanti e gli altri sono troppo veloci…

…. Sempre gli stessi sogni da anni, non faccio mai sogni belli… Diciamo che l?unico sogno differente è quando sogno di volare (è infantile, ma sogno spesso di volare) anche se volo basso, quasi raso terra, mentre se volo in alto prima o poi precipito e muoio nell’impatto col suolo…. Insomma mai un sogno decente!

Ogni notte prima di dormire mi domando (sin da quando ero piccola) sempre:? chissà che questa volta il mio inconscio non decida di cambiare fantasia!?

… Stò ancora aspettando!!!

OLTRE CHE IL DANNO PURE LA BEFFA!


Tutte le mattine quando sono di fretta mi succede ogni tipo di cosa:

La sveglia invece che suonare mi lascia comodamente a letto a dormire facendomi ancora credere che ci sia tanto tempo prima che suoni la sveglia… E questo perchè o mi sono dimenticata di azionare il timer oppure perché la notte è mancata la corrente (la mia sveglia è elettrica) e anche se perdo 15 minuti per me sono essenziali perché dalle 5:30 che mi alzo è già tutto progettato e ogni quarto d?ora è destinato per fare un cosa che se non faccio mi sfasa tutto, riesco finalmente a svegliarmi e naturalmente non trovo la roba per vestirmi… La cerco in tutti i posti ma siccome è messa in ordine non riesco a trovarla (non trovo mai le cose quando sono messe in ordine!!!), trovata la roba mi dirigo al bagno e… Il bagno è occupato… Quando si libero non esiste più l?acqua calda e il bagnoschiuma e perciò devo lavarmi con una saponetta e l?acqua fredda, una volta vestita e pronta per prendere il latte questo mi deve per forza cadere addosso costringendomi a tentar di lavare la macchia, ma così facendo non fa altro che rendere ancora più visibile il danno… Dunque una volta capito che non ho altro rimedio se non quello di cambiarmi ci butto 20 minuti nel cercare altri vestiti e intanto il tempo scorre…
… Prendo la borsa, controllo che ci sia tutto e corro alla fermata corro corro corro e quando finalmente arrivo mi ricordo che ho dimenticato l?abbonamento e sono costretta a tornare a casa a prenderlo… Arrivo di nuovo alla fermata (col fiatone) e come al solito il pullman o non passa, o arriva alle 7:30 il che significa che arrivo a Cagliari alle 8:30… O se proprio sono sfigata fa guasto nella statale.
… Se invece tutto va bene in questo caxxo di pullman:

1- I bambini urlano;
2- Devo rimanere in piedi perché i posti sono occupati;
3- E? un pullman arancione vecchissimo;
3- I finestrini non chiudono;
4- Mi sono messa la magliettina a maniche corte;
5- C?è traffico e capisco che a Cagliari non arrivo prima delle 9:00.

Arrivo (Grazie al cielo) a Cagliari e nel carcere (Adoro chiamare così la scuola) i miei insegnanti si lamentano del mio ritardo (come se fosse colpa mia) e chiudono in bellezza aggiungendo che devo svegliarmi prima per non fare ritardo!!!

GRRRRRRRRRRR GRRRRR!!!!!

Un anno di blog


Non ci posso credere, mi sembra ieri quando ho iniziato a scrivere in queste pagine, invece è passato già un anno!!!
Mi ha fatto piacere prendere parte a questo mondo di blogger? Ho riso, sinceramente mi è capitato di essere pure disgustata e poi ho addirittura pianto leggendo post bellissimi! Ma più di tutti ho riso, riso, riso.
Beh buon compleanno al mio blog?.
….. DianamicioDiana!!!