Monthly Archive for Aprile 2008

Fai che non diventi come lei

Lei:

Continua a leggere ‘Fai che non diventi come lei’

Non pensare

" Non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci, non pensarci "

Continua a leggere ‘Non pensare’

Ho voglia di (un)te

Non sono mai stata brava a dare e scegliere titoli che raccolgono il succo di quel che dico, quindi a volte scrivo la prima cosa che mi passa per la testa senza che si attenga al contenuto.

Continua a leggere ‘Ho voglia di (un)te’